La Radioestesia è un’abilità che permette di accedere ad informazioni inaccessibili ai 5 sensi, per mezzo della comunicazione con l’inconscio, servendosi di oggetti di rilevazione come pendolo o biotensor etc.

Radioestesia Evolutiva = Radioestesia a servizio dell’evolutione dell’uomo

Conosci la Radioestesia e quello che può fare per te?

La radioestesia è un’arte molto antica, è stata usata nei millenni per trovare sorgenti d’acqua sotterranee o minerali preziosi, oggi è possibile usarla anche per sondare i territori della psiche umana. Con la radioestesia è possibile non solo tracciare con precisione informazioni rilevanti sulla condizione bio-fisica ed energetica delle persone, ma anche sul carattere, sui comportamenti e sulle dinamiche psico-emotive che spesso ci portano ad essere in conflitto con noi stessi e con gli altri. Questo genere di informazioni rappresentano un potente strumento di consapevolezza per chi decide di fare un lavoro su di sé per auto-migliorarsi, o di assistere gli altri in tale processo.

I quadranti radiestesici sono dei particolari grafici a spicchio contenenti tutte le possibili risposte in relazione ad un preciso argomento, ad esempio un quadrante sulle paure, conterrà quante più paure possibili nei suoi svariati spicchi. Questi quadranti consentono di effettuare analisi radiestesiche molto precise e dettagliate, inoltre è possibile fabbricarsi quadranti momentanei su fogli di carta con alcune possibili risposte per la domanda che vogliamo porre.
Il Corso Base di Radiestesia Evolutiva, oltre a lavorare per risvegliare in tutti l’abilità radioestesica e la capacità di interpretare le risposte del pendolo, permette a chiunque di fare un viaggio dentro se stessi, dentro il proprio animo, invita ad entrare in contatto con tutti quegli elementi della nostra psiche che possono essere causa di problemi e sofferenza, come convinzioni, dinamiche, bisogni, paure. Questa disciplina promuove un invito alla consapevolezza di se stessi nel quotidiano.
Un Consulto di Radioestesia ha lo scopo di aiutare a fare emergere informazioni attorno a problematiche che non si comprendono bene fino in fondo, può essere di aiuto quando ricorrono disagi di natura fisica, emotiva e psicologica, dovuti a traumi e ferite, disturbi e malattie di origine psicosomatica provocati da dinamiche emotive inconsce, che necessitano di essere portate a galla per essere risolte, difficoltà a raggiungere obiettivi, presenza di stati d’animo disfunzionali come ansia, paura, rabbia, depressione, tristezza con i quali si può strutturare un lavoro di auto-indagine assistita, volta all’auto miglioramento e all’aumento di consapevolezza, necessità di comprendere meglio se stessi e gli altri, le proprie dinamiche, i propri pregi e difetti, le proprie convinzioni limitanti.

I potenziali benefici

L’uso quotidiano della radioestesia porta ad una serie di importanti benefici:

  • Salute fisica, energetica e psicologica
  • Auto-perfezionamento di sé, crescita ed evoluzione personale
  • Armonizzazione delle relazioni sia familiari che interpersonali
  • Conoscere il proprio lavoro ideale
  • Rimuoverei blocchi inconsci
  • Comprendere i propri talenti e capacità inespressi
  • Capire come portare avanti progetti, idee ed obiettivi

I benefici della pratica radioestesica ci sono solo se le informazioni che emergono durante l’analisi vengono prese sul serio, e assimilate nella vita quotidiana. Gli usi possibili del pendolo – clicca qui