Secondo la tradizione kabbalistica il creatore, per creare la creazione e tutte le sue creature, ha prima diviso la luce in 22 tipi energie con caratteristiche ben specifiche e distinte, le quali operano a tutti i livelli della realtà come archetipi essenziali senza in quali non potrebbe accadere nulla, sono energie dinamiche che dinamizzano la realtà.
 
Le 22 lettere ebraiche e lo studio dell’albero della vita (le ramificazioni ed espressioni possibili della vita) possono fornire molto potere ed efficacia sia a chi pratica radioestesia interpretativa (raccolta di informazioni), sia per chi lavora con la Radioestesia operativa e la Radionica, sia a chi vuole apprendere la Kabbalah per avere uno strumento in più per coordinare la sua evoluzione spirituale.
 

Cosa è il pendolo ebraico?

Chi conosce la Radioestesia Operativa, sa che attraverso le oscillazioni di un pendolo o di un biotensor in stato di trans è possibile intervenire sui campi energetici e di informazione che precedono ogni tipo di manifestazione, sappiamo che la realtà è come una cipolla, con molti strati che a cascata fanno precipitare eventi nella loro manifestazione. Attraverso la pratica è possibile apportare modifiche costruttive e rimuovere informazioni danneggianti da tutti i sistemi viventi, persone, animali, luoghi naturali o abitati dall’uomo. Il Pendolo Ebraico ci permette di collegarci con le 22 energie primordiali, le quali quando vanno a comporre una parola specifica, hanno il potere di influenzare direttamente l’energia del testimone su cui stiamo lavorando.
 
Quello che offro in questo corso è la mia personale ricerca sull’albero della vita e sulle singole lettere ebraiche, come forse non sapete in ebraico le lettere sono anche numeri, quindi quando si inizia a masticare un po di lettura dell’ebraico in modo geroglifico, quindi non associando un significato ad una parola, ma sommando le immagini in sequenza da destra a sinistra e ottenendo un impressione analogica del significato di quella parola in termini archetipici, essendo coscienti del perché quella parola per funzionare nell’universo richiede esattamente ed esclusivamente quelle lettere specifiche, si riesce a riconoscere ed attivare l’archetipo, la forza della natura che opera e attiva quell’energia specifica, al contrario una persona che usa il pendolo ebraico senza saper decifrare il codice, andrà a mettere in moto un tipo di esperienza molto inferiore in termini del potere che si dispiega e dell’efficacia del trattamento.
 
Per apprendere le basi del pendolo ebraico, della numerologia kabbalistica per poi applicarle alla Radioestesia e alla Radionica, è necessario ricevere una mappa analogica di tutte le 22 lettere, dell’Albero della Vita, delle 10 Sephiroth e di altri concetti importanti senza i quali, tutto questo rimane un lavoro incosciente e speranzoso, e non tecnico e ripetibile. Quindi nella prima parte di questo corso vi passerò questa mappa e vi insegnerò a leggerla, nella seconda daremo via a tutta una serie di esperimenti, esercizi, pratiche che vi permetteranno di appurare nella vostra esperienza la potenza di questo lavoro energetico.
 

Cosa è la numerologia kabbalistica:

Esistono molti approcci alla numerologia, ma quello kabbalistico antico è quello che maggiormente permette di mettere in relazione tutti i piani dell’esistenza, da quello degli atomi a quello degli astri, alle persone, agli eventi passati o che sono in via di manifestazione. Ogni giorno persone attente notano il manifestarsi di numeri che paiono essere li per un motivo, o sequenze di numeri significativi, quando si pone una maggiore attenzione a questo fenomeno si incrementa, i numeri aumentano, ed occorre saperli decifrare.
 
Quando si possiede una mappa analogica completa è possibile interpretare questi messaggi con grande precisione. Il presupposto è che il mondo spirituale comunica con noi in molti modi, ed uno è proprio quello dei numeri, in questo corso apprenderete ad interpretare questi numeri con grande precisione e il risultato sarà di aver costruito nell’arco di questo percorso un sistema di comunicazione sincronica, dove in funzione di ciò che state pensando, il numero significativo che apparirà potrà donarvi maggiore consapevolezza e rafforzare la vostra connessione con il mondo spirituale.In questo corso apprenderemo a decifrare i numeri da 1 a 1000.
 

programma generale del corso:

  • La Kabbalah
  • L’albero della Vita ei suoi canali energetici
  • Le 22 Lettere Ebraiche
  • Le 10 Sephiroth
  • I 72 Angeli 
  • Il Pendolo Ebraico
  • La Numerologia Kabbalistica
  • La Ghematria
  • La Sincronicità e come interpretare in numeri ricorrenti e significativi con queste chiavi di conoscenza
  • Elementi di Astrologia
  • La Radioestesia Spirituale Operativa
  • La Radionica di forma
  • La Radionica Sperimentale
  • La costruzione di generatori di energia per finalità Radioniche

Il corso prevede molte esercitazioni a casa nel lasso di tempo fra una lezione e l’altra per acquisire un livello sufficiente di pratica da poter mettere in azione le tecniche insegnate e raccogliere i frutti.

Come partecipare:

Accedere ad uno del miei corsi online è semplice, al momento dell’iscrizione, ti arriva una email con un link, basta cliccare su quel link e ci si trova dentro al webinar, una pagina, dove puoi vedermi, ascoltarmi, comunicare le tue domande nella chat e osservare la lavagna su cui pongo immagini, schemi e varie cose… chi non può per varie ragioni partecipare live, il giorno dopo trova ad un altro link la registrazione in streaming, sempre disponibile protetta da password.

Costo del percorso: 220,00 €

Durata del percorso: 6 mesi

Chi ha difficoltà economiche, ma comunque sente di voler partecipare al percorso, mi può contattare su WhatsApp e pianificare un pagamento del corso a rate.

  • Il percorso è di 12 lezioni
  • Le lezioni sono ogni 15 giorni
  • Riceverete vario materiale didattico nell’arco del corso

Form di iscrizione

Con Simone Savina, Radioestesista e ricercatore, si interessa al mondo dell’energia fin da piccolo, impara a fare radioestesia circa 18 anni fa e sviluppa una sua metodologia, frutto di tutte le sue esperienze di lavoro con le persone. Si occupa di insegnare e divulgare il frutto delle sue ricerche per condividere con più persone possibile le possibilità di cambiamento ed evoluzione che oggi tutti abbiamo a disposizione